Cairo, Crociera da Aswan a Luxor e mare a Hurghada – 12 giorni

Cairo, Crociera da Aswan a Luxor e mare a Hurghada – 12 giorni
Indice dei contenuti
    Add a header to begin generating the table of contents

    Un programma completo con soggiorno al Cairo di 3 notti, navigazione sul Nilo per 3 notti in crociera con sbarco a Luxor e soggiorno al mare a Hurghada. Sono disponibili 3 categorie di hotels e barche.

    Sono incluse tutte le visite ai siti archeologici classici e più importanti d’Egitto che includono anche, per il soggiorno al Cairo, la Cittadella e le Moschee in città. Sempre guide locali parlanti italiano.

    Partenze da Milano o Roma con voli Egypt Air

     

    Date di partenza per il 2022: 19, 26 Aprile – 10, 17 Maggio – 21 Giugno – 12 Luglio – 9, 16 Agosto – 13, 20 Settembre – 11, 18, 25 Ottobre – 8, 15, 22 Novembre – 6, 13, 20, 27  Dicembre

    1° giorno: Partenza per Il Cairo

    Partenza con voli di linea per il Cairo. Arrivo all’aeroporto e assistenza da parte di un incaricato del nostro corrispondente locale. Trasferimento in albergo.

    Sistemazione per 3 notti in uno degli alberghi indicati: Steigenberger El Tahrir 4* (cat. Bronze) – Fairmont Nile City 5* (cat. Silver) – Four Seasons Nile Plaza 5*(cat. Gold).

    2° giorno: Cairo, Musei e Moschee (prima colazione, pranzo)

    Incontro con la guida in albergo e partenza per il tour della città.

    In  attesa dell’apertura ufficiale del nuovo GEM (il Grand Egyptian Museum) che non è ancora stata definita, la prima visita della mattina sarà comunque prevista al Museo Egizio, nella sua sede storica. Il Museo è sede della più grande collezione di antichi manufatti egizi al mondo tra cui una parte del tesoro di Tutankhamon, tra cui la sua maschera d’oro, il sarcofago d’oro massiccio che conteneva la sua mummia e il suo bellissimo trono (segnaliamo però che è in corso lo spostamento di molti reperti al nuovo GEM).

    Si prosegue con la visita della Cittadella, una fortezza medievale arroccata sulle colline calcaree sopra il Cairo, costruita nel 1176 per proteggere la città dai crociati. Oggi il complesso della cittadella ospita varie moschee e musei, incluso il Museo Militare Nazionale. Con la sua grandiosa e svettante architettura e la ricca decorazione, la Moschea del Sultano Hassan, completata nel 1363, è una delle più belle d’Egitto e ospita anche il mausoleo dove sono sepolti i figli del sultano Hassan. A pochi passi dalla Moschea del Sultano Hassan, scopri la molto più recente Moschea al-Rifai, completata nel 1912 con decorazioni colorate e ben conservate. Sepolto nelle tombe c’è un santo musulmano, compagno del profeta Maometto, l’ultima famiglia reale d’Egitto e l’ultimo Scià d’Iran.

    La Cittadella del Cairo

    A seguire visita dell’affascinante Bazaar Khan El-Khalili, considerato il più grande bazar del Medio Oriente. Originariamente fondato come abbeveratoio per caravanserragli nel 14° secolo, il bazar è ora cresciuto in vaste proporzioni. Tempo libero per passeggiare nel labirinto di stradine per trovare botteghe e bancarelle che vendono ogni sorta di cose, dalla lavorazione del legno e vetreria agli articoli in pelle e ai profumi.

    Pranzo al ristorante Naguib Mahfouz, che prende il nome dall’autore egiziano vincitore del premio Nobel. La caffetteria all’ingresso offre bevande, snack e narghilè (pipa ad acqua), mentre la sezione ristorante offre una selezione di pollo, carne e appetitosi mezzé (piccoli antipasti). Si prega di notare che qui non vengono serviti alcolici.

    Alla fine del tour, trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento.

    3° giorno: Memphis, Saqqara e la piana di Giza (prima colazione, pranzo)

    Incontro con la guida e partenza per l’escursione alla città di Memphis, fondata nel 3100 a.C. da Menes, il faraone che unì l’alto e il basso Egitto. Divenne la capitale dell’Antico Regno e il cuore dell’intensa attività di import-export dell’Egitto, con commercianti provenienti da tutto il mondo che gli donarono un’atmosfera cosmopolita.

    Successivamente, proseguimento per Saqqara, l’ex necropoli (cimitero) dell’antica città egiziana di Menfi e il luogo in cui furono costruite le primissime piramidi come tombe per i re. Invece dei lati lisci presenti su altre piramidi, qui le piramidi presentano sei gradini all’esterno, che rappresentano la scala del faraone verso il paradiso. Qui è famosa la piramide a gradoni del re Zoser, la prima piramide mai costruita e con la struttura in pietra autoportante più antica del mondo.

    Pranzo al ristorante 139, situato all’interno del Marriott Mena Hotel. Il ristorante ha un’atmosfera intima e informale. Il menu internazionale spazia dai classici mediorientali ai classici indiani.

    A seguire si raggiungerà la piana di Giza dove si trovano le Grandi Piramidi, gli unici superstiti attuali delle Sette Meraviglie del Mondo Antico, costruite oltre 4.500 anni fa come tombe giganti per le mummie dei faraoni Cheope (Khufu), Chefren (Khafre) e Micerino (Menkaure), che erano rispettivamente padre, figlio e nipote. Le piramidi sono di dimensioni davvero monumentali, con la più grande, quella di Cheope, costruita con oltre due milioni di blocchi. Contrariamente alle credenze popolari, le piramidi non furono costruite da schiavi ma da contadini egiziani, il cui lavoro nella costruzione delle piramidi pagava le tasse al Faraone, che li nutriva, li vestiva e li ospitava.

    Nelle vicinanze si trova l’enigmatica Sfinge con il corpo di un leone e il volto di un uomo che indossa un copricapo reale, che i lavoratori potrebbero aver basato a somiglianza di Chefren per proteggere il suo enorme monumento funerario. Circa mille anni dopo la costruzione della Sfinge, fu ricoperta di sabbia fino a quando un giovane principe fece un sogno in cui la Sfinge gli disse che se avesse spazzato via la sabbia, sarebbe diventato Faraone. Questa storia è raccontata sulla “Stele del Sogno” che fu posta tra le zampe della Sfinge dal re Tuthmose IV. Alla fine del tour, trasferimento in hotel. Cena libera.

    4° giorno: Cairo – Aswan (prima colazione, pranzo, cena )

    Prima colazione in albergo e trasferimento con macchina privata in aeroporto. Partenza con volo Egypt Air per Aswan.

    Arrivo a Aswan, assistenza e trasferimento sulle rive del Nilo. Imbarco su una delle motonavi qui indicate: M/S Movenpick Hamees (cat. bronze) – M/S Movenpick Darakum (cat. Silver) – M/S Sonesta St. George (cat. Gold). Sistemazione in cabina standard per 4 notti.

    Nel pomeriggio giro su una feluca (una tipica barca a vela egiziana) intorno all’isola Elefantina, ai giardini botanici di Lord Kitchener e al Mausoleo di Aga Khan. Tè pomeridiano a bordo. Cena a bordo e cocktail di benvenuto col Capitano.

    5° giorno:  Aswan – Kom Ombo – Edfu (pensione completa)

    Prima colazione a buffet a bordo. Al mattino visita del Tempio di Philae sull’isola di Agilika. Successivamente si procede verso le cave di granito, che fornivano agli antichi egizi la maggior parte della pietra dura utilizzata nelle piramidi e nei templi. Qui vedete l’obelisco incompiuto, situato nella regione settentrionale delle cave di pietra.  Successivamente, a bordo verrà presentata una lezione di cucina egiziana.

    Il pranzo viene servito durante la crociera verso Kom Ombo e, successivamente, visita al Tempio di Kom Ombo, dedicato al dio coccodrillo Sobek. Il tempio sorge su un’ansa del Nilo dove anticamente i coccodrilli sacri si crogiolavano al sole sulla sponda del fiume.

    Il tè pomeridiano a bordo durante la crociera verso Edfu. Pernottamento a bordo a Esna.

    Il Tempio di Horus ad Edfu, lungo il Nilo

    6° giorno:   Edfu – Luxor (pensione completa)

    Colazione a buffet a bordo durante la navigazione verso Luxor. In mattinata si inizia con un tour della sponda orientale di Luxor, iniziando con il maestoso Tempio di Luxor dedicato al dio Amon. Si prosegue verso il Tempio di Karnak, costruito in più di mille anni da generazioni di Faraoni. La grande “Sala Ipostila” è un’incredibile foresta di pilastri giganti, che copre un’area più ampia dell’intera Cattedrale di Notre Dame.

    Dopo il pranzo, visita della Valle dei Re con la visita ad almeno una tomba, quindi Valle delle Regine e visita del Tempio della regina Hatsepsut, l’unica donna Faraone, che si trova sotto le scogliere di Deir el-Bahari e prima di rientrare si passerà vicino ai famosi Colossi di Memnone, conosciuti sin dai tempi dell’antica Grecia per le loro voci ammalianti all’alba. Ritorno a bordo della nave per il tè pomeridiano.

    Cena di galà a bordo per concludere la crociera.

    7° giorno:  sbarco e giornata a Luxor (prima colazione)

    Prima colazione e sbarco dalla crociera. Trasferimento con veicolo privato all’ Hilton Luxor Resort & Spa.

    Un tempo capitale dell’antico Egitto, Luxor è oggi conosciuta come il “più grande museo all’aperto del mondo”. Dalla tomba di Tutankhamon nella Valle dei Re e le magnifiche viste del tramonto nei maestosi complessi di templi di Karnak e Luxor alle emozionanti e divertenti crociere sul Nilo, Luxor è la scelta perfetta per gli amanti della cultura. Luxor è divisa dal Nilo in due aree comunemente chiamate East Bank e West Bank che erano considerate nell’Antico Egitto come simboli rispettivamente della Vita e della Morte.

    8° giorno:  Luxor – Hurghada (prima colazione)

    Prima colazione e trasferimento con macchina privata a Hurghada.

    Annidata sul Golfo di Suez, Hurghada è una delle località balneari più frequentate dell’Egitto con molti hotel. Le immersioni sono l’attrazione principale poiché la zona è famosa per le sue barriere coralline e la vicina isola di Giftun è il paradiso dello snorkeling. Se vuoi vivere un po’ di storia, i vicini monasteri di San Paolo e Sant’Antonio meritano una gita di un giorno.

    Sistemazione  per 4 notti in uno degli alberghi qui indicati a vostra scelta: Sheraton Soma Bay (cat. Bronze) oppure Kempinski (cat. Silver) oppure Oberoi Sahl Hasheesh (cat. Gold).

    9-10-11° giorno:  soggiorno a Hurghada (prima colazione)

    Prima colazione e pernottamento a Hurghada. Giornate libere per relax e attività balneari.

    12° giorno:  Hurghada – volo per il Cairo (prima colazione)

    Prima colazione e trasferimento con veicolo con aria condizionata all’aeroporto di Hurghada.

     

    Quote individuali di partecipazione in base alla categoria della sistemazione scelta:

    Con alberghi/barca di categoria Bronze
    dal 01.03.22 al 14.04.22 – euro 3.410
    dal 15.04.22 al 30.04.22 – euro 3.920
    dal 01.05.22 al 30.09.22 – euro 3.220
    dal 01.10.22 al 20.12.22 – euro 3.410

    Con alberghi/barca di categoria Silver
    dal 01.03.22 al 14.04.22 – euro 3.970
    dal 15.04.22 al 30.04.22 – euro 4.530
    dal 01.05.22 al 30.09.22 – euro 3.660
    dal 01.10.22 al 20.12.22 – euro 3.970

    Con alberghi/barca di categoria Gold
    dal 01.03.22 al 14.04.22 – euro 4.570
    dal 15.04.22 al 30.04.22 – euro 5.170
    dal 01.05.22 al 30.09.22 – euro 4.110
    dal 01.10.22 al 20.12.22 – euro 4.570

     

    Quota iscrizione adulto, euro 80 per persona

    Tasse aeroportuali indicative, euro 310 per persona 

    La quota base comprende: voli intercontinentali da Milano in classe economy – visto di ingresso in Egitto – sistemazioni negli alberghi indicati – trasferimento da/per l’aeroporto con macchina privata con aria condizionata – tour come descritti nel programma con egittologo privato di lingua italiana al Cairo e condivisione di una guida locale italiana con altri ospiti a bordo della crociera – tutti gli ingressi per le visite guidate indicate nel programma – tutti i pasti indicati nel programma, inclusi tè, caffè e acqua minerale – facchinaggio negli aeroporti e negli alberghi – acqua minerale sul veicolo – trasferimento con macchina privata di andata e ritorno per Hurghada – soggiorno di 4 notti a Hurghada con trattamento di prima colazione – assicurazione Allianz annullamento/medico/bagaglio.

    La quota base non comprende: tasse aeroportuali da riconfermarsi al momento dell’emissione dei biglietti – iscrizione – pasti non menzionati nel programma – bevande al di fuori di quanto indicato varranno addebitate in base al consumo e saranno da pagare direttamente nei ristoranti – mance per le guide e autisti – guida locale privata a bordo della crociera – FACOLTATIVO: biglietto d’ingresso alla Piramide di Cheope: euro 24 per biglietto – biglietto di ingresso alla tomba del re Seti I nella Valle dei Re: euro 85 per biglietto – biglietto di ingresso alla tomba della regina Nefertari nella Valle delle Regine: euro 85 per biglietto – tutto quanto non espressamente indicato alla voce la “quota base comprende”.

     

    Richiesta informazioni

    Sei interessato a ricevere informazioni sulle nostre proposte di viaggio?

    Clicca sul pulsante sottostante per inviare la tua richiesta.

    Altri itinerari interessanti

    Egitto

    Estensione a Hurghada – 5 giorni

    Programma di 5 giorni di estensione mare ad Hurgada con 3 opzioni di alberghi, cat 4 e 5 stelle. Questa estensione può essere abbinata a

    Expo Dubai

    Ricevi gratuitamente la guida PDF con i nostri itinerari.

    Compila il form sottostante