Zimbabwe Cascate e Bush, parco di Hwange “Lusso” (individuale, voli interni) – 7 giorni

Itinerario interamente in Zimbabwe, dalle Cascate Vittoria al parco di Hwange. Rangers/guide locali parlanti inglese e safari fotografici condivisi con gli ospiti dei Lodge.

Un’Africa sorprendente: dalle Cascate Vittoria (lato Zimbabwe) al Parco nazionale di Hwange con una grande presenza di animali soprattutto nella stagione secca (da maggio ad ottobre) in grado di garantire sempre un emozionante safari fotografico ! Il Camp al Parco Hwange fa parte delle proprietà di “Wilderness”, nostro partner per l’Africa australe. 

ATTENZIONE: QUESTO PROGRAMMA NON INCLUDE I VOLI INTERCONTINENTALI DALL’ITALIA. TARIFFA AEREA SU RICHIESTA.

Programma realizzato in collaborazione con    

Partenze giornaliere, minimo 2 partecipanti

1° giorno: arrivo a Victoria Falls (Zimbabwe)

Arrivo all’aeroporto di Victoria Falls. Incontro in aeroporto con i nostri corrispondenti locali che provvederanno al trasferimento in hotel. Sistemazione per 2 notti al THE VICTORIA FALLS HOTEL.

Nel pomeriggio trasferimento sulle rive dello Zambesi per una crociera al tramonto sul fiume Zambesi per osservare gli animali che vengono ad abbeverarsi o attraversano il fiume. Al termine, ritorno in albergo. Pernottamento.

2° giorno: Victoria Falls

Prima colazione in Hotel. La mattina sarà dedicata alla visita delle cascate Vittoria (su base privata e con guida locale parlante inglese), che si sviluppano principalmente sul lato dello Zimbabwe. Le Victoria Falls rappresentano una delle meraviglie naturali del pianeta; per gli indigeni Makololo sono “Mosi-oa-Tunya”, il fumo che tuona, un nome tanto evocativo quanto appropriato.  Nel pieno della stagione (generalmente tra aprile e giugno) la caduta di acqua forma una colonna di vapore acqueo “tuonante” mentre precipita nel fiume sottostante.  Con un fronte di 1708 metri ed una profondità di caduta compresa tra 90 e 108 metri, le Victoria Falls sono infatti le cascate più grandi del mondo per estensione orizzontale e per portata: ogni minuto, 550.000 m3 di acqua si riversano nelle gole dello Zambesi. 

Le cascate offrono uno spettacolo indimenticabile durante tutto l’anno ma sono particolarmente maestose nel periodo che va da marzo ad agosto, successivamente il flusso inizia rapidamente a decrescere e, nei periodi da settembre fino a ottobre/novembre (stagione più secca) sono più visibili dal lato dello Zimbabwe rispetto al lato presente in Zambia.

Al termine, rientro in albergo, e resto del pomeriggio libero con la possibilità di organizzare altre attività… dalla visita del centro città, ad un sorvolo del, cascate a bordo di un aereo da turismo oppure in elicottero, o ancora attività dedicate ai più sportivi…

3° giorno: Victoria Falls – Parco Hwange

Prima colazione e trasferimento all’aeroporto per la partenza con aereo da turismo (unitamente ad altri passeggeri) per il parco di Hwange. Atterraggio all’air strip e trasferimento al camp. Sistemazione al WILDERNESS LINKWASHA CAMP.

Trattamento di fully inclusive (pensione completa, bevande, servizio di lavanderia, ingressi nei parchi. Sono esclusi alcuni vini e champagne). Compatibilmente con l’orario di arrivo, sarà possibile effettuare un primo safari fotografico nel parco con guide/ranger parlanti inglese.

4 – 5° giorno: Parco Hwange

Trattamento di fully inclusive al Camp. Due giornate dedicate al safari fotografico e alle altre attività previste dal camp (safari fotografici a bordo ei fuoristrada del Camp, safari a piedi “walking safari”, visita a villaggi locali. E’ anche possibile prevedere, con supplemento, un veicolo privato per organizzare i safari).

Confinante con il Botswana, Hwange National Park con un’area di 14.600 km² ed è il parco nazionale più grande dello Zimbabwe. Si posiziona all’interno dell’area di conservazione transfrontaliera Okavango-Zambesi ed è costituito prevalentemente da un territorio arido. Con più di 100 specie di mammiferi, tra cui anche i rarissimi rinoceronti bianchi, Hwange offre una delle più grandi varietà di animali di tutti i parchi nazionali d’Africa. Per quanto riguarda l’avifauna, Hwange National Park accoglie oltre 400 specie di uccelli.

6° giorno: Hwange – Victoria Falls

Prima colazione a alla mattina trasferimento all’airstrip del Camp, quindi partenza con aereo da turismo per fare ritorno a Victoria Falls.

NB. Si ricorda che per questo viaggio – relativamente ai trasferimenti con aerei da turismo – è permesso un bagaglio (incluso quello a mano) di 20 kg a persona con obbligo di utilizzare borsoni morbidi.

Quota in aggiornamento 

Stagione consigliata

  • Estate (Giugno-Settembre)
  • Primavera (Marzo-Giugno)

Durata

  • Fino a 8 giorni

Voli

I voli internazionali per questa destinazione non sono inclusi e verranno quotati a parte.

Fascia di prezzo

Cascate in Zambia e Cape Town

Una visita delle Cascate e del fiume Zambesi in un resort di gran Lusso… abbinata alla visita di Cape Town che da sola merita un...

Cascate Victoria e Parco Hwange – 8 giorni

Dall’acqua “tuonante” delle Cascate al paesaggio di “sandveld” del Parco Hwange ! Partenze giornaliere individuali con voli Emirates 1° giorno – Partenza per Johannesburg Partenza...

Entra nel nostro mondo di viaggi

Ricevi idee e spunti per organizzare il tuo prossimo viaggio. Solo informazioni utili, niente SPAM e ti cancelli quando vuoi con 2 click.

Documento informativo sulla Privacy