fbpx

Safari in Africa: scopri Zimbabwe Zambia Rwanda e Uganda

Safari in Africa: scopri Zimbabwe Zambia Rwanda e Uganda
Indice dei contenuti
    Add a header to begin generating the table of contents

    Continua il nostro viaggio alla scoperta dei migliori safari in Africa. I safari sono uno dei migliori modi per esplorare il Continente Africano, un luogo unico nel suo genere che attira ogni anno visitatori alla ricerca del tanto famoso e sospirato “mal d’Africa”.

    Nel precedente articolo abbiamo esplorato le bellezze che si possono scoprire tramite i Safari in Botswana. Se lo hai perso lo puoi trovare qui: Safari in Africa, idee per scoprire il Botswana

    Continuiamo l’esplorazione dell’Africa passando tra altri meravigliosi Stati quali Zimbabwe, Zambia, Rwanda e Uganda.

    Safari in Zimbabwe alla scoperta delle Victoria Falls

    Un safari in Africa nello Stato dello Zimbabwe offre molte opportunità di vivere emozioni uniche ed autentiche.

    Le famose Victoria Falls, sito dell’UNESCO scoperto da Livingstone nel 1855 e nominato in onore della regina Vittoria, ti permetteranno di ammirare il vorticoso scorrere delle acque che formano le maestose cascate “Victoria Falls”, che attirano ogni anno migliaia visitatori da tutto il mondo.

    Appartenenti al fiume Zambesi, sono alte 128 metri e permettono di essere osservate in tutto il loro splendore grazie alla particolare posizione geografica in cui si trovano essendo situate in una gola profonda e stretta.

    Il Parco Nazionale Hwange in Zimbabwe

    Non molto lontano dalle Victoria Falls si trova la più grande riserva dello stato, il Parco Nazionale Hwange. Ospita cento specie di mammiferi e circa quattrocento specie di uccelli, nonché habitat differenti. Il terreno asciutto e sabbioso del Kalahari e le imponenti foreste di teak e di mopane sapranno lasciarti a bocca asciutta.

    All’interno del Parco Hwange potrai trovare grandi mandrie di elefanti, bufali e molti licaoni oltre all’affascinante rinoceronte bianco, reintrodotto in questo parco nel 2010.

    Il Parco di Mana Pools

    Tra gli imperdibili safari in Africa nel territorio dello Zimbabwe, troviamo quello al parco di Mana Pools, che si sviluppa lungo la sponda sinistra del fiume Zambesi in tre aree contigue.

    Sicuramente da visitare durante la stagione secca, il Parco di Mana Pools ti permetterà di ammirare la ricca fauna ospitata. Alcune zone di Mana Pools sono esplorabili a piedi, permettendo così al visitatore di immergersi completamente nell’atmosfera selvaggia di questi luoghi.

    Il lago artificiale di Kariba

    Ultimo ma non ultimo, il lago artificiale di Kariba, vicino al parco Matusadona merita di essere visitato prima di lasciare lo Zimbabwe.

    Qui l’ecosistema è molto ricco e avrai modo di avvistare il famoso coccodrillo del Nilo, ippopotami e grandi gruppi di elefanti, nonché molte varietà di pesci come la sardina kapenta e il pesce tigre.

    La Repubblica dello Zambia

    Pianificando un viaggio nella Repubblica dello Zambia, non puoi mancare di visitare il parco di Luangwa Valley, principale attrazione turistica del paese. Il parco è stato tra i primi in Africa ad offrire i “walking safari” ovvero i suggestivi “safari a piedi” spostandosi, insieme a rangers ed a pochi altri partecipanti, all’interno del parco.

    Si estende dal fiume omonimo fino ai monti Muchinga. Le rive del fiume attirano animali come coccodrilli e ippopotami ma, essendo parecchio ripide, costringono l’altra fauna a cercare acqua nelle numerose lagune del parco.

    Il Parco di Kafue nello Zambia

    Un altro parco interessante è quello di Kafue, il più grande dello Zambia. Il suo nome deriva dal fiume omonimo e il suo territorio si estende su tre provincie del paese.

    Qui la fauna è più “classica” ma sempre attraente. Potrai ammirare i leoni, le iene, gli elefanti, i leopardi e i bufali.

    Il parco, fondato nel 1924, si trova all’interno dell’area di conservazione transfrontaliera Okavango-Zambesi. Potrai viaggiare tra ecosistemi come quello delle praterie di savana e aree con colline rocciose.

    Il Parco del Lower Zambesi

    Un altro bellissimo parco dello Zambia è quello del Lower Zambesi, dove è possibile avvistare elefanti e altri grandi animali.

    Presenta una splendida pianura alluvionale che si estende lungo il fiume e accoglie vegetazione varia, come l’acacia e specie di miombo.

    Poter fare un safari in canoa lungo i canali del fiume, osservare predatori e prede nel loro habitat naturale per regalarti emozioni che difficilmente potrai dimenticare.

    Rwanda, il paradiso di trekking e safari a piedi

    Il Rwanda è considerato da molti amanti del trekking un vero e proprio paradiso per la escursioni, alla ricerca dei nobili gorilla di montagna.
    I gorilla di montagna sono principalmente concentrati nel Parco Nazionale dei Vulcani, dove è situato uno dei più grandi insediamenti al mondo di questi primati.

    Le comunità di gorilla sono al giorno d’oggi abituate ai visitatori e si lasciano avvicinare facilmente. Per preservare questi affascinanti esemplari, l’ingresso al parco è scaglionato per evitare assembramenti numerosi di persone.

    Un’altra immancabile tappa durante un tour del Rwanda è quella alla foresta di Nyungwe, che ospita ben 13 specie diverse di Colobi. In questo lussureggiante habitat in perfetto stato di conservazione, vivono oggi circa 400 scimpanzé e altre numerose scimmie africane.

    Uganda, il regno dei Gorilla

    Se sei particolarmente interessato alla vita dei Primati, in particolare dei gorilla, in Uganda ti sarà possibile scoprire la vita della fauna attraverso itinerari suggestivi tra parchi e aree selvagge.

    La più alta concentrazione e varietà di scimmie dell’Africa orientale è situata all’interno del Kibale National Park, mentre potrai osservare i rari gorilla di montagna al Bwindi Impenetrable National Park, che ne ospita circa 340 esemplari.

    Per concludere in bellezza il tuo viaggio attraverso l’Uganda, un safari fotografico nel Murchison Falls National Park ti garantirà la possibilità di approfittarne per ammirare le omonime e splendide cascate.

    Si conclude questa seconda parte della nostra panoramica sui migliori safari da fare in Africa. Nel prossimo articolo esploreremo la Namibia, la Tanzania ed il Sud Africa.

    Credit: le foto presenti in questo articolo sono state fornite da Wilderness Safaris, nostri Partner per quanto riguarda i viaggi in Africa.

    A presto!

    Expo Dubai

    Ricevi gratuitamente la guida PDF con i nostri itinerari.

    Compila il form sottostante