fbpx

Giappone, Polinesia & Dubai – 18 giorni

Giappone, Polinesia & Dubai – 18 giorni
Indice dei contenuti
    Add a header to begin generating the table of contents

    1° giorno – Italia – Dubai – Tokyo
    Partenza con voli Emirates per Tokyo, via Dubai. Pernottamento a bordo.

    2° giorno – arrivo a Tokyo
    Arrivo a Tokyo nel pomeriggio (ora locale) e trasferimento incluso con servizio collettivo “Limousine Bus”. Sistemazione in Hotel 4*. Trattamento di solo pernottamento.

    Il soggiorno in Giappone include già il “Japan Rail Pass” di 7 giorni per viaggi sui treni in seconda classe. I treni di JR (Japan Railway – le ferrovie giapponesi) sono fra i migliori al mondo: puntualissimi, frequenti, veloci, puliti e comodi. Il Japan Rail Pass incluso nel programma è un abbonamento ferroviario molto conveniente che vi permetterà di viaggiare in Giappone in piena libertà sia tra le varie località che per effettuare escursioni giornaliere. Il Pass permette di usare qualunque servizio delle JR compresi i velocissimi Shinkansen (ad eccezione di alcuni treni e vagoni letto).

    3° giorno – Tokyo, visita città (tour collettivo)
    Pernottamento in Hotel. Giornata dedicata alla escursione “collettiva” in pullman e guida locale di lingua inglese per una visita della città. La visita comprende l’Osservatorio di Tokyo Tower, cerimonia del The, pranzo giapponese, ponte Nijubashi, piazza del Palazzo Imperiale dove risiede l’Imperatore e la sua famiglia circondato da alti muri di pietra ed inserito in un parco di alberi secolari. A seguire una crociera sul fiume Sumida con un percorso da Hinode Pier ad Asakusa. Percorso a piedi: Asakusa Cannon e Sensoji (il tempio buddista più antico della regione e meta di pellegrinaggio da tutto il Giappone). Tempo a disposizione per visitare il grazioso mercatino di ventagli e kimono. Termine del tour a Tokyo station dove la guida vi darà le indicazioni per ritornare al vostro albergo o continuare una visita serale della città.

    E’ anche possibile prevedere una visita della città su Base privata e con l’assistenza di una guida in italiano. Quotazione ed informazioni in merito su richiesta.

    Tokyo è la metropoli del Giappone, una delle città più grandi del mondo caratterizzata da edifici modernissimi, alti grattacieli e moltissime luci colorate… ma alcuni dei suoi angoli ci ricordano il suo passato di capitale dello Shogunato. Tra questi il Santuario shintoista di Meiji Jingu più suggestivo di Tokyo che si trova in un enorme parco che ospita migliaia di alberi perfettamente armoniosi. Harajuku e Omotesando dove nascono le culture giovanili che si esprimono con la moda di oggetti, accessori e abbigliamento. Asakusa è una delle zone dove ancora si incontrano ragazze che passeggiano in kimono e numerosi risciò in giro per le strade. Ginza, il quartiere di Tokyo dedicato allo shopping e alle gallerie di arte, ristoranti ecc ecc.

    4° giorno – Tokyo, giornata libera (o visite fuori città)
    Intera giornata libera per completare la visita della metropoli giapponese utilizzando i mezzi pubblici.
    Oppure possibilità di prevedere un’altra visita “collettiva” fuori città, ad esempio a Nikko o a Kamakura oppure Hakone e Monte Fuji.

    -Nikko è una meraviglia di bellezze naturali e di insuperabili capolavori architettonici del Giappone. Fa parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO dal 1999. Il punto focale della città è il Santuario di Toshogu, completato nel 1636 e dedicato al fondatore dello shogunato dei Tokugawa. A differenza di altri santuari scintoisti, caratterizzati da un tipo di architettura purificata e in perfetta fusione con il paesaggio circostante, questo sprigiona un’esuberanza di colori, di applicazioni di lamine d’oro e di sculture di ogni genere. In particolare, esso custodisce la famosa scultura delle Tre scimmie della saggezza: “non odo ciò che non si deve udire, non dico ciò che non si deve dire, non vedo ciò che non si deve vedere”, così come quella del Gatto dormiente.
    -Kamakura è l’antica capitale giapponese diventata stazione balneare principale degli abitanti di Toky. La città è impreziosita da moltissimi templi buddisti Tra questi, il superbo tempio Kenchô-ji, con i suoi molteplici edifici ausiliari, costituisce il primo dei cinque grandi templi zen (gozan) della scuola Rinzai di Kamkura, seguito da Engaku-ji, Jochi-ji, Jufuku-ji e Jomyo-ji. Non lontano da lì, il Grande Buddha di bronzo alto 11 metri domina la cima degli alberi circostanti.

    5° giorno – Tokyo – Kyoto
    Al mattino trasferimento con treno da Tokyo a Kyoto (con l’utilizzo del vostro Japan Rail Pass). Arrivo a Kyoto Station e trasferimento in albergo (in taxi o con altri mezzi pubblici). Sistemazione in Hotel 4*.
    Resto della giornata libera per una prima visita a Kyoto, per la quale consigliamo la “passeggiata del filosofo”. Kyoto, oggi una grande metropoli, ospita 2.000 templi ed è la “dimora spirituale” dei giapponesi con un passato millenario di tradizioni e di capitale del Giappone per 1000 anni (dal 794 al 1868). Tra i quartieri più caratteristici, Ninen-zaka e Sannen-zaka dalle strade lastricate e con numerose case tradizionali in legno, negozi e sale da the. Oppure Gion, reso famoso dal romanzo “Memorie di una geisha” dove passeggiano le eleganti maiko (apprendiste geisha).

    6° giorno – Kyoto e Nara (tour collettivo)
    Pernottamento in Hotel. Giornata dedicata alla escursione “collettiva” in pullman e guida locale di lingua inglese alla città di Kyoto e a Nara. La visita comprende il Castello Nijo di Kyoto (residenza degli Shogun), il Padiglione d’Oro, il Palazzo Imperiale (o, in giorno di chiusura, si visiterà il Santuario Kitano Tenmango). Pranzo a buffet. A seguire partenza in pullman per Nara, antica capitale del Giappone dal 710 al 794, è ricordata anche come culla dell’arte, della letteratura e della cultura giapponese. A Nara si visiterà il Tempio Todaiji, il parco dei Cervi, considerati sacri in quanto messaggeri divini: il dio Takemikazuchi sarebbe stato guidato da un cervo bianco fino al luogo dove sarebbe dovuta sorgere la capitale dello Yamato (l’Impero del Sol Levante). Il parco, ospita al suo interno una popolazione di 1200 cervi. Quindi il Santuario Kasuga e Nara Nagomikan. Rientro a Kyoto in pullman nel tardo pomeriggio.

    E’ anche possibile prevedere una visita della città su Base privata e con l’assistenza di una guida in italiano. Quotazione ed informazioni in merito su richiesta.

    7° giorno – Kyoto – Tokyo – Polinesia
    In mattinata trasferimento con treno a Tokyo (sempre con utilizzo del Japan Rail Pass) raggiungendo l’aeroporto di Narita in tempo utile per partenza con volo Air Tahiti Nui alle ore 17.40 per Papeete (11 h 50 min di volo).

    7° giorno – arrivo a Papeete e Bora Bora
    Arrivo a Papeete alle ore 10.10 (si guadagna 1 giorno, arrivando a Papeete sempre il 7° giorno, alla mattina !).
    Assistenza da parte del nostro corrispondente locale e coincidenza con volo domestico per Bora Bora. Arrivo a Bora Bora e trasferimento incluso con barca in hotel. Sistemazione al Bora Bora Pearl Beach Resort & Spa 4* in “Garden Villa” per 5 notti. Pernottamento.

    8-9-10-11° giorno – isola di Bora Bora
    Prima colazione e pernottamento al Bora Bora Pearl Beach Resort & Spa 4* in “Garden Villa”. Giornate libere per relax , attività balneari, snorkeling, etc…
    Bora Bora è la maggiore delle isole sotto vento, fa parte dell’arcipelago delle isole della Società è situata a nord est di Tahiti da cui si raggiunge con un’ora di volo. Natura incontaminata, mare cristallino, spiagge di sabbia bianca fanno meritare a Bora Bora l’appellativo di Perla del Pacifico. Piccola isola di origine vulcanica è emersa dall’oceano pacifico circa quattro milioni di anni fa, la sua superficie misura complessivamente 38 chilometri quadrati. Il centro dell’isola di Bora Bora è dominato da due montagne di roccia nera: il monte Pahia e il monte Otemanu.
    Cosa fare a Bora Bora: visitare il Coral Garden, una riserva acquatica naturale – visitare il tempio sacro dell’isola, il Marae Marotetini o Fareru – il tempio cerimoniale decorato con tartarughe, Marae Fare Opu – un giro della sua suggestiva laguna in piroga – un tour in elicottero per ammirare l’isola e la laguna dall’alto – ecc ecc

    12° giorno – Bora Bora – Papeete
    Prima colazione e giornata a disposizione prima del volo del pomeriggio per tornare a Papeete. Arrivo a Papeete e trasferimento incluso in albergo. Sistemazione al Tahiti Pearl Beach 4* in “Deluxe Ocean View Room”. Trattamento di solo pernottamento.

    13° giorno – Papeete – Tokyo
    Al mattino molto presto trasferimento incluso in aeroporto in tempo utile per partenza con volo Air Tahiti Nui alle ore 07.15 per Tokyo. Notte a bordo.
    (qui si perderà il giorno guadagnato precedentemente).

    14° giorno – Tokyo – Dubai
    Arrivo a Tokyo nel pomeriggio (ora locale) e attesa per la coincidenza con volo serale di Emirates per Dubai. Notte a bordo.

    15° giorno – Arrivo a Dubai
    Arrivo a Dubai e trasferimento incluso in albergo. Sistemazione per 3 notti al Ramada Downtown Hotel 4* in “Junior Suite Burj Khalifa & Fountain View Room”. Resto della giornata libero per relax op per una visita alla città.

    16-17° giorno – Dubai
    Prima colazione e pernottamento in Hotel. Due intere giornate per visitare la città. Dallo storico quartiere di Bur Dubai che costeggia il creek con i suoi numerosi colorati e profumati souk cittadini… il souk dell’oro, delle spezie e dei tessuti. Piccolo ma interessante il Museo della città di Dubai. Quindi la Dubai “moderna”, dal grattacielo Burj Khalifa contornato dal Mall più grande della città con centinaia di negozi e da un lago con giochi d’acqua e fontane musicali luminose… all’Hotel Burj al Arab, la vela, al Mall of Emirates al cui interno si trova Ski Dubai, la pista di sci al coperto più grande del mondo.

    18° giorno – Dubai – Italia
    In giornata trasferimento incluso in aeroporto e partenza con volo Emirates per l’Italia.

     

    Quotazione puramente indicativa – euro 6.900 per persona
    (iscrizione, assicurazione e tasse aeroportuali sono esclusi dalla quotazione sopra indicata)
    Prezzo riferito al 2020. Richiedete la quotazione aggiornata per partenze 2021.

    Si segnala che il costo del viaggio qui proposto è puramente indicativo e non comprende supplementi volo o supplementi per le sistemazioni in Alta Stagione (ad esempio i mesi di luglio e agosto, Natale/Capodanno ed altre festività, oppure stagionalità diversa per alcuni Paesi). Vi suggeriamo di richiedere la quotazione aggiornata per il periodo di vostro interesse.

     

    Richiedi informazioni su questo itinerario

    Altri itinerari interessanti

    Expo Dubai

    Ricevi gratuitamente la guida PDF con i nostri itinerari.

    Compila il form sottostante