Java, Bali & isole Gili – tra vulcani e templi

Java, Bali & isole Gili – tra vulcani e templi
Indice dei contenuti
    Add a header to begin generating the table of contents

    1° giorno: Milano – Dubai – Denpasar

    Partenza da Milano (o altre città servite dalla compagnia aerea) con volo Emirates per Dubai, arrivo a Dubai e coincidenza con volo Emirates per Denpasar/Bali . Pasti e pernottamento a bordo.

    2° giorno:  Denpasar – Jogyakarta

    Arrivo a Denpasar .  Attesa per la coincidenza del volo Garuda per Jogyakarta.  All’arrivo incontro in aeroporto e trasferimento in albergo in macchina privata con autista “hotel Melia Purosani”. Sistemazione nella camera riservata e pernottamento.

    3° giorno: Jogyakarta (isola di Giava)

    Prima colazione. Incontro in albergo con la guida locale e visita in macchina privata con autista del sito di Prambanan. Culla della civiltà giavanese, la zona di Jogyakarta è dominata dall’imponente cono del Merapi (mt 2911). La fertilità delle sue terre vulcaniche ne fece presto un imponente punto d’incontro delle più importanti civiltà provenienti dall’India.

    Il complesso sacro di Prambanan – grande insieme architettonico e religioso di matrice induista – testimonia non soltanto la coesistenza tra religioni diverse ma anche un livello artistico di straordinaria eleganza, fortemente ispirato dall’arte dell’India meridionale. Al termine, trasferimento in albergo “hotel Melia Purosani”. Sistemazione e pernottamento.

    4° giorno: Jogyakarta: la città ed il tempio di Borobudur

    Prima colazione e pranzo. Mattinata dedicata alla visita della città di Jogjakarta, nel pomeriggio visita del tempio buddista di Borobudur, forse il più grande dei capolavori dell’arcipelago indonesiano. Si tratta di un’imponente costruzione a terrazze che rappresenta sotto forma di montagna la via da seguire per raggiungere l’Illuminazione.

    Questo grandioso monumento modificò la stessa storia dell’arte del sud-est asiatico fornendo un alto modello a molte altre culture tra cui la più nota cultura Khmer (Angkor in Cambogia). Visita anche dei templi minori ma interessanti di Mendut e Pawon. Pernottamento in albergo.

    5° giorno: Jogyakarta – Surabaya

    Prima colazione. Trasferimento di buon mattino alla stazione ferroviaria e partenza  in treno per Surabaya (ca 5 ore).  Incontro alla stazione  ferroviaria e trasferimento in albergo “hotel Santika Premier Gubeng”. Resto del pomeriggio a disposizione per relax, shopping, etc. Pernottamento.

    6° giorno : Surabaya  – Trowulan – Monte Bromo

    Prima colazione. Partenza in mattinata per il Monte Bromo. Sosta lungo il percorso per la visita di Trowulan. Qui sorse la capitale del più grande regno indù d’Indonesia, il regno Mojopahit (1294-1478). Data la fragilità dei materiali di costruzione utilizzati (il mattone e il legno), le vestigia si limitano ad alcuni elementi isolati, ma vale la pena di vedere anche l’interessante museo: vasca in mattone rossi ornata da decorazioni, cimitero di Troloyo, che ospita le più vecchie tombe musulmani rinvenute sull’isola (1376), portale monumentale scolpito. Arrivo al Monte Bromo, sistemazione in albergo “Bromo Cottage” (modesto).

    7° giorno: Monte Bromo – il Vulcano Ijen

    Nella notte (alle 01.00 am circa)  partenza per la salita al Monte Bromo, un cratere che erutta continuamente  fumo bianco sulfureo.  E’ uno dei tre vulcani sorti nella caldera dell’antico massiccio del Tengger ed è una delle bellezze naturali più spettacolari di tutta l’Indonesia. Con i suoi 2.392 metri di altezza non è la vetta vulcanica più alta dell’isola di Java, ma è sicuramente una delle più affascinanti, grazie alla sua ubicazione e alla bellezza del paesaggio circostante. Si salirà in parte con le jeep ed in parte a piedi per ammirare il paesaggio.

    Al termine dell’escursione, ritorno in albergo per la prima colazione. Al termine ripresa del percorso  verso l’ “Ijen Resort & Villas” situato nello scenario mozzafiato delle lussureggianti terrazze di riso e dei vulcani. L’albergo conta una trentina di ampi bungalow, raggruppati attorno ad una piscina situata in posizione panoramica, alimentata da acqua surgiva.  Cena e pernottamento.

    8° giorno: Vulcano Ijen – traghetto per l’isola di Bali – Ubud

    Breakfast.  Visita della zona del vulcano Ijen con un’interessante piantagione di caffè e di alberi della gomma.   La zona di Banyuwangi è ricca di coltivazioni di caffè, cacao, chiodi di garofano e caucciù che rappresentano un’importante risorsa per il settore economico della zona. Trasferimento al porto ed imbarco sul traghetto che conduce all’isola di Bali. Sbarco, incontro al porto e trasferimento in macchina privata in albergo ad Ubua “Ayala resort”. Sistemazione e pernottamento.

    9° giorno: Ubud

    Prima colazione.  Ubud, centro della cultura balinese, è famosa per i villaggi di artisti ed artigiani, per le numerose e bellissime gallerie d’arte e per i suoi musei. Giornata libera per relax, passeggiate, trattamenti spa. Pernottamento.

    10° giorno: Ubud  – Isole Gili

    Prima colazione. Trasferimento  in macchina privata con autista fino al porto , situato sulla costa sud dell’isola al porto ed imbarco sul fast boat che conduce alle isole Gili. Sbarco a Gili Trawangan. Trasferimento libero in albergo “hotel Villa Ombak”. Sistemazione –  Superior lumbung terrace room. Pernottamento.

    11-12-13° giorno: Isole Gili

    Prima colazione. Giornate di relax, sole, bagni etc. Arcipelago di tre isole coralline, o “Gili”, al largo di Lombok, con mare turchese e spiagge bianche protette dalla barriera corallina. Qui il turismo di massa sta solo iniziando: la scelta giusta per gli amanti del relax, anche a costo di qualche concessione sotto l’aspetto della sistemazione, certamente non paragonabile allo standard di Bali o Lombok. L’isola è frequentata da giovani che popolano bar e ristoranti sul “lungomare”. A Trawangan non ci sono auto, ci si muove a piedi, in mountain-bike oppure a bordo di un “cidomo”, un calesse trainato da un cavallino ! Pernottamenti in albergo.

    14° giorno: Gili – Denpasar – Dubai – Milano

    Prima colazione. In tempo utile trasferimento libero al porto. Imbarco sul battello veloce per il porto di Bali. . Incontro al porto  con i ns corrispondenti e trasferimento in macchina privata  in aeroporto per la partenza del volo di linea Emirates  per Dubai. Arrivo a Dubai e coincidenza con  volo Emirates per Milano (o altre città servite dalla compagnia aerea). Pernottamento a bordo.

    15° giorno: Arrivo a Milano

    Arrivo a Milano in mattinata

     

    Quota su richiesta 

     

    Richiesta informazioni

    Sei interessato a ricevere informazioni sulle nostre proposte di viaggio?

    Clicca sul pulsante sottostante per inviare la tua richiesta.

    Altri itinerari interessanti

    Indonesia

    Charming Bali – 5 giorni

    Montagne vulcaniche, pittoresche risaie, templi in pietra, case di paglia, mercati colorati e verdissime foreste lussureggianti rappresentano tutto lo charme dell’isola di Bali che continua

    Indonesia

    Malesia & Indonesia – 16 giorni

    Un itinerario che si sviluppa dalla Malesia con una sosta nella capitale Kuala Lumpur per continuare alla scoperta dell’Indonesia. Il percorso toccherà l’isola di Giava,

    Indonesia

    Experience … Singapore, Giava & Lombok

      1° giorno: Milano – Dubai Partenza da Milano  con voli di linea Emirates  per Dubai. Pernottamento a bordo. 2° giorno: Dubai – Singapore Arrivo a

    Expo Dubai

    Ricevi gratuitamente la guida PDF con i nostri itinerari.

    Compila il form sottostante