The Red Sea: i nuovi esclusivi resort sul Mar Rosso e nel Deserto !

La destinazione turistica di lusso The Red Sea è ora operativa grazie all’apertura dei suoi primi resort rinomati a livello mondiale: il St. Regis Red Sea Resort e Nujuma Ritz-Carlton Reserve. Ed un terzo che si trova nell’entroterra: il Six Senses Southern Dunes.

Questi tre resort fanno parte della prima fase del progetto “The Red Sea”, nuova destinazione turistica rigenerativa di lusso, lungo la costa occidentale dell’Arabia Saudita.

Vedi sotto una piccola presentazione e le immagini delle 3 proprietà.

The St. Regis Red Sea Resort, aperto il 7 gennaio 2024

è un’oasi di lusso che offre 90 tra overwater e beach villa con piscina privata, ristoranti gourmet che deliziano il palato con prelibatezze locali e un’ampia gamma di esperienze benessere, tra cui trattamenti spa con oro 24 carati, un rituale all’oro e al caviale per ringiovanire il corpo e una serie di percorsi che includono yoga e meditazione. Il resort offre infine una serie di servizi per gli amanti del fitness, tra cui una palestra attrezzata e due piscine all’aperto.

Nujuma, a Ritz- Carlton Reserve, aperto il 26 maggio 2024

Situato su Ummahat Islands, Nujuma, a Ritz-Carlton Reserve ha inaugurato ieri 26 maggio, diventando il primo resort del marchio Ritz-Carlton Reserve in Medio Oriente. Parte della collezione esclusiva di soli cinque resort sparsi nel mondo, la prestigiosa struttura promette di essere un’oasi di eleganza e tranquillità con le sue 83 camere, tra overwater e beach villa, ciascuna dotata di uno spazio lussuoso e raffinato. Oltre alla sua posizione privilegiata, Nujuma, a Ritz-Carlton Reserve vanterà una serie di servizi eccezionali, tra cui una sontuosa spa per il benessere e il relax, diversi indirizzi gastronomici per soddisfare ogni palato e un centro naturalistico per esplorare la ricca biodiversità della regione. Con una forte attenzione alla sostenibilità e al rispetto per l’ambiente circostante, il resort si impegna a offrire un’esperienza di viaggio indimenticabile che unisce lusso, comfort e armonia con la natura.

Six Senses Southern Dunes, aperto ad ottobre 2023

Un rifugio ecologico nel cuore del deserto di Alnesai, a circa 55 minuti di transfer dall’aeroporto Red Sea International, offre 76 camere e ville immerse nella bellezza naturale . Con una forte attenzione alla sostenibilità e al benessere, è il luogo perfetto per chi cerca tranquillità ma anche avventura. I suoi spazi architettonici ispirati all’eredità nabatea e ai maestosi dintorni desertici creano un’atmosfera unica e suggestiva.

Questa nuova destinazione è collegata attraverso il Red Sea International Airport con voli da Jeddah, Riyadh e Dubai.

L’esperienza inizia non appena si atterra al Red Sea Airport… ci si trova in un paesaggio di oasi lussureggianti che dà inizio al viaggio all’insegna del lusso e della personalizzazione dei servizi offerti.

Per garantire agli ospiti un’esperienza di lusso fin dal loro arrivo, i resort di The Red Sea si avvalgono di molteplici modalità di trasporto ecologico a zero emissioni di carbonio, siano essi via terra, via mare e via aerea: dagli idrovolanti alle barche, fino alle auto elettriche e ai buggy con impatto ambientale zero.

A questa prima fase seguiranno aperture di altri resort tra la fine del 2024 ed il 2025. Una volta completata, nel 2030, la destinazione comprenderà 50 hotel con 8.000 camere e più di 1.000 proprietà residenziali su 22 isole e sei siti nell’entroterra. Il numero di visitatori sarà limitato a un milione all’anno per preservare l’ecosistema di The Red Sea.

Grazie alla sua posizione costiera e settentrionale, The Red Sea offre agli ospiti esperienze entusiasmanti in qualsiasi periodo dell’anno. Con una temperatura media annuale di 32 °C, gli ospiti potranno esplorare in qualsiasi stagione il vasto e diversificato territorio di The Red Sea.

Sulle isole, la stagione più fresca va da metà novembre a marzo, con temperature medie diurne che oscillano tra i 24 e i 27°C. In montagna, nella stagione più fresca, la temperatura media può scendere fino a 12°C. Nel deserto, nella stagione più fresca, la temperatura media può scendere a 18°C.

Stagione consigliata

  • Autunno (Ottobre-Dicembre)
  • Inverno (Dicembre-Marzo)
  • Primavera (Marzo-Giugno)

Durata

  • da 8 a 15 giorni
  • |
  • Fino a 8 giorni

Voli

I voli internazionali per questa destinazione non sono inclusi e verranno quotati a parte.

Fascia di prezzo

Entra nel nostro mondo di viaggi

Ricevi idee e spunti per organizzare il tuo prossimo viaggio. Solo informazioni utili, niente SPAM e ti cancelli quando vuoi con 2 click.

Documento informativo sulla Privacy