Dubai e tour a Salalah in Oman – 6 giorni

Partenze individuali, minimo 2 persone. Intera giornata di visita della città con salita sul Burj Khalifa, soggiorno e biglietto di ingresso ad Expo già incluso per un giorno. Il viaggio si conclude a Salalah, nota località balneare omanita, con visite all’area naturalistica e storica della zona.

Per arrivi in altri giorni della settimana, quotazioni su richiesta.

Il programma è un SOLO TOUR a cui andrà aggiunto, su richiesta, il costo del passaggio aereo dall’Italia, in base al periodo desiderato. Il nostro Partner preferenziale per Dubai è EMIRATES con voli diretti da Milano, Roma, Venezia e Bologna.

Partenze con minimo 2 partecipanti

1° giorno: arrivo a Dubai

Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Dubai. Dopo il disbrigo delle formalità doganali e aver ritirato i bagagli, verrete accolti dall’autista (senza guida) per il trasferimento in hotel. Il check-in anticipato sarà soggetto a disponibilità all’arrivo del cliente. Pernottamento a Dubai.

Sistemazione in Hotel cat. 4 stelle: Hilton Garden Dubai Mall of the Emirates or similare oppure cat. 5 stelle: Media Rotana Hotel

2° giorno: Dubai, intera giornata di visita e Burj Khalifa

Prima colazione e pernottamento in hotel. Giornata libera in città per scoprire questa strabiliante destinazione.

Tour della città di Dubai per l’intera giornata, unitamente ad altri partecipanti e con guida locale parlante italiano. Una giornata alla scoperta di questa città unica e spettacolare. In meno di 30 anni questa città fu trasformata da un piccolo villaggio di pescatori dal canale di Dubai in una delle città più importanti della regione del Golfo. Inizierete con la visita della Dubai classica: sosta fotografica alla Moschea Jumeirah, costruita in stile fatimide medievale e al Burj Al Arab, hotel con la forma di una vela gigante.
Esplorerete poi il vecchio quartiere di Dubai “Bastakiya” con le sue case tradizionali e le torri del vento che in passato servivano da aria condizionata naturale. Successivamente visiterete il Museo di Dubai che si trova nello storico forte di Al Fahidi. Attraverserete quindi il canale di Dubai verso Deira con il tradizionale taxi acqueo (abra) e visiterete i mercati dell’oro e delle spezie. Pranzo in un ristorante locale.

Continuerete con una visita alla “Dubai Moderna” a partire dalla visita del Burj Khalifa (biglietto standard incluso), con i suoi 828 metri, l’edificio più alto del mondo. Il tour inizia al piano terra del Dubai Mall e uno spettacolo multimediale vi farà divertire fino al 124 Piano. Successivamente ammirerete l’acquario nel Dubai Mall (dall’esterno). Lungo la strada di Jumeirah proseguirete verso l’isola artificiale “The Palm” dove farete una sosta fotografica all’Hotel Atlantis.

Ritornerete sulla terraferma a bordo della monorotaia (solo andata) da dove godrete di una bellissima vista dell’isola e dello skyline di Dubai. Trasferimento in hotel.

Opzionale: Cena facoltativa in crociera con dhow alla Marina (senza guida): euro 80 per persona
In serata, trasferimento a Dubai Marina per una romantica crociera con cena-dhow (durata 2h, cena a buffet con bevande analcoliche comprese ). Rientro in hotel e pernottamento.

3° giorno: Dubai

Prima colazione e pernottamento in hotel. Giornata libera pe completare le visite in città… ad esempio al nuovissimo Museo del Futuro !

4° giorno: Dubai – Salalah

Prima colazione e trasferimento per l’aeroporto e partenza per Salalah, in Oman. Arrivo all’aeroporto di Salalah, incontro in aeroporto e trasferimento in macchina privata in albergo. Sistemazione presso il Crown Plaza Salalah – cat. 4 stelle (standard room) oppure presso l‘Anantara Al Baleed Salalah – cat. 5 stelle (deluxe garden view room).

5° giorno: L’ovest di Salalah con Mughsail (ca km 120)

Prima colazione. Partenza in mattinata per visitare il museo dell’incenso a Salalah (inaugurato nel 2007 e  situato nel cuore del sito storico di di Al Balid). Il sito è stato eletto a simbolo dei resti della più importante città archeologica islamica sulle coste del Mar Arabico, grazie all’albero dell’incenso che vi cresce. Il museo si divide in due sezioni: la prima, divisa a sua volta in due settori, è dedicata alla storia mentre la seconda, costituita da sette settori, è dedicata alle imprese marittime del Sultanato.

Si prosegue poi il viaggio attraverso bei campi coltivati. Chi lo desidera, potrà gustare il latte fresco di noce di cocco durante una breve sosta (pagamento in loco). Sosta fotografica presso l’imponente moschea del Sultano Qabos prima di arrivare al souq di Haffah, dove sarà possibile acquistare l’incenso , la mirra ed altri souvenir tradizionali della regione del Dhofar. Ripresa del percorso verso le montagne di Qara. Su una strada costantemente in salita su un ripido pendio, mandrie di cammelli e bovini sono una vista comune e pittoresca della tradizionale vita rurale in quest’area.

Visita dell’antica tomba del Profeta Giobbe situata tra le verdeggianti e suggestive montagne delle Salalah Plains. Si ripercorre così l’esperienza della storia leggendaria del Profeta Giobbe e la sua devozione. Si procede poi verso la spiaggia di Al Mughsail che  rappresenta uno dei luoghi naturalistici più interessanti di Salalah e del Governatorato di Dhofar. Grazie alle sue numerose “blow holes“, ovvero degli sfiatatoi naturali nei quali l’acqua converge in una stretta fenditoia, esplodendo in un fenomeno simile a quello dei geyser, Al Mughsail si configura non come una spiaggia “da balneazione”, essendo pressoché del tutto priva di servizi adatti, ma piuttosto come sito naturalistico da esplorare e conoscere, nonché apprezzare. La bellezza degli scogli, il mare che si infrange e che “spruzza” nelle blow holes, rendono Al Mughsail un sito che merita  sicuramente di essere visitato.

Una serie di tornanti conducono al confine occidentale dell’Oman, con le sue scogliere mozzafiato su entrambi i lati: si potrà ammirare la valle di Wadi Dawkah che ospita migliaia di piante d’incenso  che crescono nel loro habitat naturale su pendii scoscesi. Sulla strada del ritorno sosta fotografica alla laguna di Mughsail, tappa importante degli uccelli migratori . Pernottamento in albergo.

6° giorno: L’est di Salalah con Taqa , Samhuram e Mirbat (ca 150 km) – partenza

Prima colazione. Mattinata dedicata all’escursione al villaggio di pescatori di Taqah, noto per la produzione di sardine e per le abitazioni tradizionali. Visita del centenario castello di Taqah, l’ex residenza ufficiale del governatore della regione. Visita delle rovine dell’antica città di Sumharam (o Khor Rori). Questo centro era l’avamposto più orientale del regno dell’Hadramaut sull’antica via dell’incenso tra il Golfo persico ed il mar Mediterraneo. Khor Rori era un importante porto sulla costa del Dhofar da dove partivano imbarcazioni cariche del prezioso incenso.

Una strada pittoresca conduce a Mirbat, l’antica capitale del Dhofar. Sarà piacevole passeggiare nelle stradine fiancheggiate da case tipicamente omanite;  visita della tomba di Bin Ali, classico esempio di architettura medievale. Sulla via del ritorno in albergo, stop alla sorgente naturale di Ayn Razat, incastonata tra montagne verdeggianti. Ritorno in albergo verso le ore 13.  Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto.

Quote individuali di partecipazione “in camera doppia” sulla base della categoria alberghiera prescelta.

Le quote si intendono “a partire da…” in quanto andranno verificate le tariffe alberghiere che a Dubai sono “dinamiche e quindi possono cambiare senza preavviso”
Validità: 01.10.22 al 31.03.23

con sistemazione Hotel cat. 4 stelle, euro 1.550
(Dubai Hilton Garden Dubai Mall of the Emirates + Crown Plaza) 

con sistemazione Hotel cat. 5 stelle, euro 1.990
(Media Rotana Hotel + Anantara Al Baleed)

Quota iscrizione, euro 80 per persona

La quota individuale di partecipazione comprende:
trasferimenti da/per l’aeroporto con autista – sistemazione in uno degli alberghi sopra indicati con prima colazione inclusa – Pasti come menzionati nel programma – 1 bottiglia piccola di acqua – – Biglietti di ingresso per le visite menzionate nel programma e guida parlante italiano per il tour di Dubai – Biglietto standard per Burj Khalifa (livello 124) – 1 biglietto andata monorotaia – volo interno Dubai/Salalah in classe economy – trasferimenti in arrivo/partenza da Salalah in macchina privata – n. 2 pernottamenti nell’albergo /tipologia di camera suindicata – prima colazione giornaliera – le escursioni come da programma in macchina privata con guida/autista parlante inglese Imposta sul Valore Aggiunto (IVA)Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) 5% in EAU – assicurazione Allianz annullamento/medico/bagaglio.

La quota individuale di partecipazione non comprende:
voli intercontinentali – visite indicate come “facoltative” – quota di iscrizione  – cene e pranzi  – spese extra di carattere personale (telefonate, bevande) – mance – facchinaggio in hotel e aeroporto – visto di ingersso in Oman – Tassa Di Soggiorno (AED stanza / notte): 5* Hotel: 20 Dhs, 4* Hotel: 15 Dhs – tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota individuale di partecipazione comprende”.

Cambio usd/euro a 1.15

Stagione consigliata

  • Autunno (Ottobre-Dicembre)
  • Inverno (Dicembre-Marzo)
  • Primavera (Marzo-Giugno)

Durata

  • Fino a 8 giorni

Voli

I voli internazionali per questa destinazione non sono inclusi e verranno quotati a parte.

Fascia di prezzo

Viaggio da Dubai ad Abu Dhabi – 5 giorni

Partenze garantite con guida locale parlante italiano il sabato nelle date sotto indicate. Sistemazione in alberghi di categoria 4 o 5 stelle. ATTENZIONE: QUESTO PROGRAMMA...

Arabia Saudita: da Riyadh a Dubai- 7 giorni

Partenze individuali, periodo consigliato da novembre ad aprile 2022. Sistemazione in Hotel cat. 5 stelle, visita alla capitale saudita e due giornate a Dubai. Programma...

Entra nel nostro mondo di viaggi

Ricevi idee e spunti per organizzare il tuo prossimo viaggio. Solo informazioni utili, niente SPAM e ti cancelli quando vuoi con 2 click.

Documento informativo sulla Privacy