Gran tour Israele e Giordania – 14 giorni (gruppo, guida locale – date 2024)

Un viaggio tra Israele e Giordania. Partenze garantite alle date indicate, guida locale parlante italiano.

L’itinerario proposto è un SOLO TOUR + volo interno Tel Aviv/Amman. Il tour viene realizzato con minimo 2 persone partecipanti. I voli NON sono inclusi ed andranno aggiunti in base alla data di partenza prescelta.

Date di partenza per il 2024: 10, 24 e 31 marzo – 28 aprile – 5 e 19 maggio – 16 giugno – 7 luglio – 4, 11 e 25 agosto – 8 e 22 settembre – 27 ottobre

 

1° giorno (domenica): arrivo a Tel Aviv

Arrivo (con voli da definire) a Tel Aviv. Assistenza e trasferimento in hotel.   Sistemazione presso “Prima City Hotel Tel Aviv” 4*o similare. Resto della giornata libero, pernottamento.

Tel Aviv è una città giovane, dinamica, aperta e per questo il modo migliore per conoscerla e viverla al meglio è semplicemente immergersi in lunghe passeggiate sul lungomare (in base al periodo di viaggio sarà possibile anche passare del tempo in spiaggia e al mare). Tel Aviv è una città a misura d’uomo, per cui è semplicissimo scoprirla a piedi, in bicicletta, in monopattino. I suoni e i sapori del Carmel Market vi lasceranno senza parole. Cena in hotel e pernottamento.

2° giorno : Jaffa – Cesarea – Nazareth – Tiberiade

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida locale parlante italiano e inizio della giornata con la visita di Jaffa (conosciuta anche con il nome di Joppa o Yafo), antica città egiziana e cananita, considerata il più antico porto del mondo. Passeggiata tra i vicoli che si affacciano sull’antico porto.

Al termine di proseguirà per Cesarea Marittima, città romana e crociata, visita all’anfiteatro, l’ippodromo, le terme, la cilla e la fortezza. Si prosegue verso nord con sosta presso una cantina vinicola locale per una degustazione di ottimo vino Israeliano.

Al termine proseguimento per Tiberiade con ultima sosta a Nazareth, simbolo della Cristianità e visita alla Basilica dell’Annunciazione. Proseguimento per Tiberiade con arrivo in serata. Sistemazione presso “Kibbutz Lavi” o similare. Cena in hotel e pernottamento.

E’ prevista una visita guidata del Kibbutz dove si soggiornerà in Galilea (orario e giorno verranno comunicati dalla guida).

3° giorno : Tiberiade – Safed – Acco – Haifa – Tiberiade

Prima colazione in hotel. Inizio della giornata con la visita di Safed (Tzfat), suggestiva cittadina di montagna legata al misticismo Ebraico (Kabbalah). Vanta una colonia di botteghe di artisti che richiamano molti visitatori.

A seguire si raggiungerà la città di Acco (S. Giovanni d’Acri), con visita della città antica dei Crociati, ammirando le sale dei Templari, passando per i tunnel segreti, la moschea di Al Jazzar, il caravanserraglio e le mura antiche. Al termine, proseguimento per la città di Haifa, centro industriale costruito sul Monte Carmelo, con una sosta per godere della vista panoramica sulla baia e sul centro mondiale della Fede Bahai e i suoi splendidi giardini.

In serata rientro in Kibbutz in Galilea. Cena in hotel e pernottamento.

4° giorno : Tiberiade – Cafarnao – Monte Beatitudine – Valle del Giordano – Mar Morto

Prima colazione in hotel. Partenza in barca dal Kibbutz e tour sul Lago di Tiberiade. Visita del sito di Cafarnao e la sua antica Sinagoga dove Gesù iniziò la sua missione. Salita al Monte delle Beatitudini, dove ebbe luogo il Discorso della Montagna.

Al termine partenza direzione Mar Morto.

Percorrendo la Valle del Giordano si ammirerà la Rift Valley del Giordano che parte dal Lago di Tiberiade e che si estende fino al Mar Morto e arriva a più di 400 metri sotto il livello del mare. Sosta nei dintorni di Gerico per uno stop panoramico molto suggestivo sul Monte delle Tentazioni.

Proseguimento con visita di Qumran. Tra le sue grotte scavate tra le montagne del Mar Morto, sono stati ritrovati i famosi rotoli, antichi documenti manoscritti, tra cui alcuni testi della Bibbia ebraica. Arrivo in hotel sul Mar Morto e sistemazione presso “Enjoy Hotel” 4 * o similare. Tempo libero per un bagno nel tardo pomeriggio (clima permettendo). Cena in hotel e pernottamento.

5° giorno : Mar Morto – Masada – Gerusalemme

Prima colazione in hotel e tempo a disposizione per un bagno nelle acque salate del Mar Morto. Check-out e partenza.

A quasi 300 metri sopra il livello del Mar Morto, si profila la rocca di Masada isolata dall’area circostante per la presenza di ripidi Wadi a Nord, a Sud ed a Ovest. Fu qui che Erode il Grande fece costruire un’inespugnabile fortezza. Straordinario è il paesaggio desertico visibile dalla sommità del promontorio.

Nel pomeriggio partenza per Gerusalemme di cui si avrà un primo assaggio panoramico dal Monte Scopus, situato a Nord Est della città Vecchia.

All’arrivo a Gerusalemme si visiterà il Machane Yehuda Market, l’Israeli Shook, per godere dei colori, dei profumi e dell’atmosfera unica di questo mercato, dove si possono assaggiare prodotti locali passeggiando per i suoi vicoli.

Sistemazione al Prima Royale 4* o similare. Cena in hotel e pernottamento.

6° giorno : Gerusalemme

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della Città Nuova : visita al complesso dello Yad Vashem, il memoriale ai 6 milioni di vittime dell’Olocausto, testimonianze, video e foto sull’Olocausto, ma anche documenti sulla dittatura nazista, sui 12 anni di persecuzioni e sugli avvenimenti postbellici precedenti la nascita dello stato di Israele.

Proseguimento e visita al Museo di Israele, la cupola bianca del giardino accoglie il Santuario del Libro ove sono conservati e custoditi i Rotoli del Mar Morto rinvenuti nella località di Qumran.

Proseguimento con una prima visita della città Vecchia, il vero cuore della Città Santa, centro importante per le tre grandi religioni monoteiste mondiali. Il Venerdì si passeggerà per il quartiere ebraico per vivere la particolare atmosfera che precede l’arrivo dello Shabbat. Sosta al Muro del Pianto.

Cena in hotel e pernottamento.

7° giorno : Gerusalemme: città vecchia e Betlemme

Prima colazione in hotel.  Dopo colazione, salita al Monte degli Ulivi dal quale si gode un bel panorama della città, per porter avere un approccio sull’intero complesso architettonico di Gerusalemme. Discesa al Getsemani, Orto degli Ulivi, silenziosi testimoni della passione di Gesù. Roccia dell’ Agonia su cui patì Gesù e Chiesa delle Nazioni. Attraversando il caratteristico bazar arabo, si percorre parte della Via Dolorosa (Via Crucis) fino al Santo Sepolcro. Visita all’insieme di cappelle e chiese che sono racchiuse nel luogo più santo per la Cristianità: luogo in cui Gesù è stato sepolto prima di ascendere al cielo.

Continuazione verso il Monte Sion per visitare la Sala dell’Ultima cena e la Tomba di Re Davide.

Proseguimento per Betlemme luogo di nascita di Gesù e dove sorge la Basilica e Grotta della Natività. Rientro a Gerusalemme. Cena in hotel e pernottamento.

8° giorno: Gerusalemme – Tel Aviv – Amman

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv. In giornata partenza con volo (incluso) per Amman (Giordania). Arrivo all’aeroporto internazionale Queen Alia di Amman. Ritiro del visto gratuito al controllo passaporti tramite Jordan pass e trasferimento incluso in Hotel. Sistemazione presso “Ayass Hotel” oppure “Amman International Hotel” 4* o similare. Cena in hotel e pernottamento.

9° giorno: Madaba – Mt. Nebo – Shobak – Petra

Passando dalla Strada dei Re, visita della città mosaico di Madaba, dove sorge la chiesa di San Giorgio, sul cui pavimento si trova la più antica mappa della Terra Santa. La città stessa offre molti famosi mosaici sia in edifici pubblici che privati. Da qui la visita proseguirà per il Monte Nebo, il presunto luogo di sepoltura di Mosè, che si affaccia sulla Valle del Giordano e il Mar Morto. Qui i Francescani costruirono una struttura che protegge una chiesa bizantina del 4° e 6° secolo. Pranzo in ristorante locale.

Quindi visita al Castello di Shobak, costruito nel 1115, si tratta della prima di una lunga serie di fortificazioni costruite oltre il Giordano dal Re Baldwin 1 di Gerusalemme per controllare la strada dall’Egitto a Damasco. Resistette con successo a numerosi assalti fino a che non cadde sotto le truppe di Saladino nel 1189.
In serata arrivo a Petra e sistemazione in hotel “Petra Guest House” oppure “Hayat Zaman Hotel” 4*o similare. Cena in hotel e pernottamento.

10° giorno: Petra

Intera giornata dedicate alla visita di Petra; una città scavata nelle rocce rosa-rosse delle Montagne del Sharah, dai Nabatei. Questo sito venne riscoperto dopo molti anni dallo svizzero Burkhardt. Passeggiata attraverso il Siq, uno stretto e ventoso sentiero tra le rocce, per raggiungere il Tesoro, il teatro romano, Qasr Bint Pharaoun, il Tempio del Leone Alato e altri monumenti. Pranzo in ristorante locale. Cena e pernottamento a Petra.

11° giorno – Piccola Petra – Wadi Rum

A soli 15 minuti di auto si trova la Piccola Petra, dove fare una piacevole passeggiata in questo siq che fu in passato il fulcro dei commerci del Nabatei.

Si prosegue per il deserto del Wadi Rum, con il suo spettacolare paesaggio lunare, dove è stato girato il film “Lawrence d’Arabia”. A seguire tour di 2 ore in Jeep 4X4. Pranzo in ristorante locale. Cena e pernottamento al campo “Rum Oasis Luxury camp”  4* o similare, che si trova nel deserto del Wadi Rum.

12° giorno: Betania – Mar Morto – Amman

Passando dalla strada Araba, visita di Betania; il sito dell’insediamento di San Giovanni Battista, e dove Gesù fu battezzato, come riportato dalla Bibbia (Giovanni 1:28 e 10:40) e dai testi bizantini e medievali.

Proseguimento per il Mar Morto; luogo soleggiato tutto l’anno, sito nella Valle del Giordano a circa 422 metri sotto il livello del mare, è uno dei più salati bacini di acqua al mondo. Pranzo al Dead Sea Spa Hotel, pomeriggio a disposizione per sperimentare le acque del Mar Morto…Sistemazione presso“Ayass Hotel” oppure “Amman International Hotel” 4* o similare. Cena in hotel e pernottamento.

13° giorno: Jerash e Ajloun

Partenza per la visita di Jerash; uno degli esempi della civiltà romana meglio conservati, faceva parte della Decapoli (dieci grandi città romane d’oriente) chiamata anche Pompei dell’Est per il suo incredibile stato di preservazione, con teatri, chiese, templi (dedicati a Zeus e ad Artemide), un Ninfeo e strade colonnate. Pranzo in ristorante locale.

La visita prosegue per Ajloun; un castello del 12° secolo, costruito da Saladino durante la sua gloriosa impresa alla guida dei crociati, partendo dalla Giordania nel 1189, il castello è un esempio eccezionale dell’architettura militare Arabo-islamica. Cena e pernottamento ad Amman.

14° giorno: partenza da Amman

Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Amman.

Possibilità di sistemazione in hotel cat 5* in Giordania, vedi supplemento nelle quotazioni.

 

Quota individuale di partecipazione in camera doppia – il tour viene effettuato con minimo 2 partecipanti 
dal 01.03.24 al 31.05.24, euro 3.710 per persona
dal 01.06.24 al 31.08.24, euro 3.620 per persona
dal 01.09.24 al 31.10.24, euro 3.710 per persona

Supplemento obbligatorio per partenza del 28 Aprile 2024 e del 25 Agosto 2024, euro 85 per persona 

Quota d’iscrizione euro 80 per persona

Facoltativo: Supplemento per sistemazione in Hotel cat. 5* in Giordania, € 490 p. persona in camera doppia
(Landmark Hotel Amman o Movenpick Amman Hotel – Movenpick Petra o Marriott Petra – Wadi Rum Luxotel in Ufo Tents)

La quota individuale di partecipazione comprende:  tutti i trasferimenti come da programma in auto/bus in condivisione – sistemazione negli hotels indicati nel programma in Israele e in Giordania – trattamento come indicato espressamente nel programma – visite “collettive” (unitamente ad altri partecipanti al medesimo tour) con guide locali parlanti italiano – Biglietti di ingresso a siti e musei menzionati nel programma – volo interno da Tel Aviv ad Amman in classe economica – visto d’ingresso in Giordania incluso con Jordan pass –  borsa da viaggio a coppia e guida turistica.

La quota individuale di partecipazione non comprende: voli intercontinentali dall’Italia – assicurazione Allianz annullamento/medico/bagaglio -pasti non menzionati – Bevande ai pasti – Spese personali ed extra in genere – Mance – tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota individuale di partecipazione comprende”.

cambio applicato USD/Euro a 1.05

Stagione consigliata

  • Autunno (Ottobre-Dicembre)
  • Inverno (Dicembre-Marzo)
  • Primavera (Marzo-Giugno)

Durata

  • da 8 a 15 giorni

Voli

I voli internazionali per questa destinazione non sono inclusi e verranno quotati a parte.

Fascia di prezzo

Week end a Gerusalemme – 4 giorni

Itinerario per un “soggiorno libero” a Gerusalemme con possibilità di scegliere tra vari alberghi di diversa categoria e di organizzare le visite per conto proprio...

Week end a Tel Aviv – 4 giorni

Itinerario per un “soggiorno libero” a Tel Aviv con possibilità di scegliere tra vari alberghi di diversa categoria e di organizzare le visite per conto...

Entra nel nostro mondo di viaggi

Ricevi idee e spunti per organizzare il tuo prossimo viaggio. Solo informazioni utili, niente SPAM e ti cancelli quando vuoi con 2 click.

Documento informativo sulla Privacy