Le Meridien sull’isola dei Pini

Le Meridien sull’isola dei Pini
Indice dei contenuti
    Add a header to begin generating the table of contents

    Ile des Pins si trova a 20 minuti di volo da Noumea, nel sud del Paese.

    Scoperta dal Capitano Cook nel 1774 è un’isola che viene chiamata “il gioiello del Pacifico” per via delle sue lagune, della sua natura che si estende a perdita d’occhio e grazie alle sue spiagge di sabbia chiarissima, costeggiate da piccoli sentieri ombreggiati da baniani e dai pini colonnari.

    L’isola è dominata dal picco Nga – 260 metri di altezza – che emerge da una laguna dalle acque cristalline. L’isola è caratterizzata da diverse spiagge, alcune deserte che sono ombreggiate dai pini (che danno il nome all’isola) e da grandi baniani. La superficie dell’isola è di circa 250 kmq, le sue coste sono basse e numerose sono le piccole baie con spiagge bellissime di sabbia chiara lambite da una fitta vegetazione. La Baie d’Or è uno dei suoi angoli più rappresentativi.

    Le “Meridién Ile des Pins” si trova all’estremità della Baie d’Or, una spettacolare laguna protetta dalla barriera corallina. Direttamente sulla spiaggia di sabbia bianca che si fonde con le acque cristalline del mare, l’albergo è il migliore dell’isola.

    vedi qui l’albergo

    Il Resort è stato costruito seguendo l’architettura tipica delle isole del Pacifico e della Melanesia ed è inserito in una fitta foresta di palme da cocco e di pini, alti oltre 50 metri, che formano un paesaggio naturale unico di questi luoghi.

    Offre 50 eleganti Bungalows, con vista sulla laguna o sul giardino tropicale, 10 camere Deluxe nel Guestroom Pavillion, presso la piscina, 25 Bungalow Suites oltre ai Top Ciff Bungalow che si trovano in cima alla collina a garanzia di una privacy assoluta.

    Tutte le spaziose camere sono dotate di balcone, Wi-Fi gratuito, TV a schermo piatto, telefono, aria condizionata, bollitore per tè/caffè, mini-bar, cassaforte, ferro e asse da stiro, bagno con vasca, doccia, asciugacapelli e molti altri comfort. I bungalow/suite dispongono inoltre di ampia zona soggiorno separata.

    Buona la cucina, dal sapore locale combinata con quella francese, del ristorante panoramico La Pirogue.

    A disposizione degli ospiti una piscina, possibilità di praticare vela, canoa, kayak, snorkeling, immersioni, pallavolo, tennis e noleggio bici, massaggi e trattamenti estetici a Le Spa. Naturalmente vengono organizzate escursioni con piroghe melanesiane, noleggio di barche dal fondo di vetro e visite guidate dell’isola.

     

    Richiesta informazioni

    Sei interessato a ricevere informazioni sulle nostre proposte di viaggio?

    Clicca sul pulsante sottostante per inviare la tua richiesta.

    Altri itinerari interessanti

    Expo Dubai

    Ricevi gratuitamente la guida PDF con i nostri itinerari.

    Compila il form sottostante