Cascate – Luangwa Valley e walking safari

Un viaggio molto particolare in un’Africa dal grande fascino alla scoperta di parchi ancora poco conosciuti dal grande turismo. Dalle famose Cascate Victoria al parco di South Luangwa dove, oltre al safari con veicoli fuoristrada, si parteciperà ad un emozionante “waking safari” a piedi nel bush con rangers locali e sistemazione in campi lungo il fiume.

Partenze individuali con minimo 2 partecipanti e con voli di linea British e South African Airways:

1° giorno:  Milano Malpensa – Francoforte – Johannesburg
Partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa alle ore 18.15 per Francoforte. Arrivo alle ore 19.35 e coincidenza con volo Lufthansa alle ore 22.15 per Johannesburg. Cena  e pernottamento a bordo.

2° giorno:  Johannesburg – Livingstone (Zambia)
Arrivo a Johannesburg alle ore 8.45 e coincidenza con volo  South African per Livingstone alle ore 10.40. Arrivo alle ore 12.30. Disbrigo delle formalità di ingresso in Zambia e trasferimento al Zambesi Sun Hotel. Pomeriggio a disposizione per organizzare visite ed escursioni facoltative. Prima colazione e pernottamento in Hotel.

3-4° giorno: Livingstone (Zambia)
Giornate libere da dedicare alle diverse attività organizzate tra cui suggeriamo una visita alle cascate Victoria con la possibilità di un sorvolo con piccolo aereo oppure in elicottero per ammirarle dall’alto, oppure un safari a dorso d’elefante o una visita alla Crocodile Farm o partecipare ad una delle attività di avventura quali lo spettacolare Bunjy Jumping dal ponte di ferro, il rafting sulle rapide o i safari a cavallo. Trattamento di prima colazione e pernottamento in Hotel.

Livingstone è una pittoresca cittadina coloniale. Era la vecchia capitale della Rodesia del Nord. Famosa per le cascate Victoria che si estendono dallo Zimbabwe (cittadina di Victoria Falls) allo Zambia (Livingstone). Oggi i moderni visitatori possono godersi lo spettacolo seguendo diversi percorsi lungo la gola, il migliore dei quali corre lungo il Knife Edge Bridge che conduce ad un’isola nel mezzo dell’abisso dal quale si può guardare direttamente attraverso la Cataratta orientale e la cascata principale oppure allungare lo sguardo fino al vortice ribollente del Boiling Pot dove il fiume svolta e scende formando una serie di incredibili gole. E’ possibile attraversare lo spettacolare ponte in ferro sulle cascate voluto da Rhodes in una posizione così precaria vista la vicinanza alla cascata che il ponte è regolarmente coperto dagli spruzzi dell’acqua. Attraversando il ponte si passa anche il confine e si arriva in Zimbabwe da dove si può vedere l’altro versante della cascata. Il visto si può ottenere al confine.

5° giorno:  Livingstone – Lusaka – Parco Nazionale di South Luangwa
Prima colazione e trasferimento all’aeroporto di Livingstone. Partenza con piccolo aereo da turismo per il South Luangwa National Park via Lusaka. Arrivo all’aeroporto di Mfuwe, incontro con il rappresentante del lodge e trasferimento verso Kapani Lodge, un piccolo ed esclusivo Lodge di soli 20 chalet e con una piccola piscina che si affaccia su una delle lagune all’interno del parco di South Luangwa. Trattamento di pensione completa e nel pomeriggio primo safari nel parco a bordo dei veicoli fuoristrada del Lodge.

6° giorno:  Parco Nazionale di South Luangwa
Giornata dedicata al safari fotografico nel parco organizzato dal Lodge. Trattamento di pensione completa al Kapani Lodge.

La fauna della South Luangwa Valley è tra le più abbondanti del mondo. Sulla piana vedrete grandi mandrie d’elefanti e bufali abbondanti in tutta la valle oltre agli ippopotami. Le zebre si possono vedere scorrazzare in piccole mandrie di circa 12 animali. La Giraffa di Thornicroft, che si trova unicamente in questo parco, è facile da avvistare. Il parco ha 14 specie d’antilope diverse, tra cui la timida bushbuck ‘Antilope striata’, che preferisce vivere nelle zone di bosco più fitto. Il comune duiker ‘silvicapra’, non è poi così comune vicino a fiume Luangwa ma occupa la zona più interna e remota della valle. L’antilope più grande è l’eland, quella più numerosa è l’impala, questo animale gregario può essere avvistato in grandi mandrie in tutto il parco. Da non confonderlo con il Puku, di misura simile ma con un manto più folto di un profondo colore arancione, antilope comune anche questa ma meno prolifera dell’impala. Forse la più bella è il Kudu, con le maestose corna a spirale e muso delicato. Reedbuck (Cervicapra comune), roan (roana), sable (Antilope nera), hartebeest (Alcelafo), gyrsbok , klipsringer (Antilope saltarupe) e oribi sono tutte presenti anche se tendono a preferire le zone più remote del parco. Le iene sono abbastanza comuni in tutta la valle, il loro lamentoso e misterioso richiamo, così caratteristico del bosco Africano, si può udire quasi tutte le notti. Il South Luangwa ha una numerosa popolazione di leopardi così come i leoni. Spesso si vedono in gruppi che possono arrivare sino a trenta. Altri carnivori presenti ma non facilmente avvistati sono il caracul, il licaone e lo sciacallo striato. Il Fiume Luangwa ospita anche un altissimo numero di coccodrilli. Non è difficile vederli prendere il sole lungo le rive del fiume o che nuotano nella corrente o addirittura che sbranano un animale morto. I safari notturni nel Luangwa hanno un fascino speciale. Non solo dall’altissima probabilità di avvistare i leopardi ma anche per le altre numerosissime specie che escono di notte; genette, civette, iene, uccelli notturni, ippopotami al pascolo, procioni,e leoni.

7°-8° giorno: South Luangwa – Walking safari
Alla mattina trasferimento dal Kapani Lodge a Nsolo Bush Camp. Sistemazione al Camp (aperto solo tra giugno ed ottobre) che dispone di sole 4 camere che si adagiano su piattaforme rialzate e da dove si inizierà l’avventura del “walking safari”. Le due giornate saranno dedicate a safari a piedi “walking safari” nel bush accompagnati da esperti ranger alla scoperta di quest’area del parco poco visitata dal turismo tradizionale, una esperienza unica. Trattamento di pensione completa al campo.

9° giorno: Luangwa – Livingstone – Johannesburg – Francoforte
Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto di Mfuwe e partenza per Livingstone. Proseguimento con volo South African per Johannesburg alle ore 13.15. Arrivo a Johannesburg alle ore 15.00 e coincidenza con volo Lufthansa per Francoforte alle ore 18.55.  Cena e pernottamento a bordo.

10° giorno: Francoforte – Milano
Arrivo a Francoforte alle ore 5.35 e coincidenza con volo Lufthansa alle ore 7.15 per Milano. Arrivo all’aeroporto di Milano Malpensa alle ore 8.25.

 

Quotazioni su richiesta

Stagione consigliata

  • Estate (Giugno-Settembre)
  • Primavera (Marzo-Giugno)

Durata

  • da 8 a 15 giorni

Voli

I voli internazionali per questa destinazione non sono inclusi e verranno quotati a parte.

Fascia di prezzo

Cascate in Zambia e Cape Town

Una visita delle Cascate e del fiume Zambesi in un resort di gran Lusso… abbinata alla visita di Cape Town che da sola merita un...

Cascate Victoria e Parco Hwange – 8 giorni

Dall’acqua “tuonante” delle Cascate al paesaggio di “sandveld” del Parco Hwange ! Partenze giornaliere individuali con voli Emirates 1° giorno – Partenza per Johannesburg Partenza...

Entra nel nostro mondo di viaggi

Ricevi idee e spunti per organizzare il tuo prossimo viaggio. Solo informazioni utili, niente SPAM e ti cancelli quando vuoi con 2 click.

Documento informativo sulla Privacy